SISTEMA INFORMATIVO SANITARIO

Il sistema informativo Sanitario e socio sanitario di San Marino, si occupa fornire dati attraverso report specifici sui vari aspetti ai professionisti del settore nei vari ambiti (Ospedale, Territorio ecc.), su particolari patologie (diabete, neoplasie, Bpco ecc.).

 

Inoltre vengono eseguiti periodicamente alcune indagini di sorveglianza sanitaria soprattutto per la componente più giovane della popolazione.

 

 

INDAGINI DI SORVEGLIANZA SANITARIA

L’obiettivo: «garantire un sistema attivo di raccolta sistematica di dati anagrafici, sanitari ed epidemiologici per registrare e caratterizzare tutti i casi di rischio per la salute, di una particolare malattia o di una condizione di salute rilevante in una popolazione definita» per diverse finalità tra cui «prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione, programmazione sanitaria, verifica della qualità delle cure, valutazione dell'assistenza sanitaria e di ricerca scientifica in ambito medico, biomedico ed epidemiologico; allerta rapido, per lo scambio di informazioni su eventi passibili di provvedimenti urgenti per la tutela della salute pubblica a livello nazionale e internazionale, con le Autorità competenti, in conformità alla normativa europea e internazionale; allineamento alla rete di sorveglianza comunitaria».

 I sistemi di sorveglianza attivati a San Marino sono:

Okkio alla salute è la versione italiana del Childhood Obesity Surveillance Initiative (COSI).  OKkio alla SALUTE è un sistema di sorveglianza sul sovrappeso e l’obesità nei bambini delle scuole primarie (6-10 anni) e i fattori di rischio correlati. Obiettivo principale è descrivere  l’evoluzione nel tempo dello stato ponderale, delle abitudini alimentari, dei livelli di attività fisica svolta dai bambini e delle attività scolastiche favorenti la sana nutrizione e l’esercizio fisico, al fine di orientare la realizzazione di iniziative utili ed efficaci per il miglioramento delle condizioni di vita e di salute dei bambini delle scuole primarie. Si svolge ogni 2-3 anni.

 

HBSC sugli stili di vita degli adolescenti: Hbsc (Health Behaviour in School-aged Children - Comportamenti collegati alla salute in ragazzi di età scolare), è uno studio multicentrico internazionale svolto in collaborazione con l’Ufficio regionale per l’Europa dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) e pensato per approfondire lo stato di salute dei giovani e il loro contesto sociale. Hbsc rivolge la sua attenzione a un campione di ragazzi (sia maschi che femmine) in età scolare: 11, 13 e 15 anni. Si svolge ogni 4 anni

 

GYTS sul comportamento degli adolescenti rispetto all'uso del tabacco: La sorveglianza Global Youth Tobacco Survey (Gyts) è un’indagine globale sull’uso del tabacco fra i giovani, che affianca le rilevazioni del progetto Health Behaviour in School-aged Children (Hbsc), promosso dall’Ufficio regionale per l’Europa dell’Oms, nel monitoraggio dei comportamenti a rischio legati alla salute dei ragazzi nella fascia di età 11-15 anni. Nello specifico, mentre Hbsc è rivolto a ragazzi di 11, 13 e 15 anni, Gyts indaga, in maniera specifica, le abitudini legate al fumo in ragazzi dai 13 ai 15 anni. Si svolge ogni 4 anni.



Repubblica di San Marino

Via Scialoja, n.20 - 47893 Borgo Maggiore San Marino
info.sanita@gov.sm - www.sanita.sm
T +378 (0549) 883 040