VIGILANZA

L’Authority al fine di verificare la permanenza dei requisiti autorizzativi delle strutture sanitarie (art. 13 della legge 25 maggio 2004 n. 69, modificato con legge 136/2007), effettua annualmente i sopralluoghi presso le strutture operanti in Repubblica.
   

La documentazione richiesta, debitamente compilata in ogni sua parte, sarą lo strumento di verifica durante il sopralluogo.

  

Si ricorda che ogni variazione di attivitą deve essere comunicata preventivamente a questa Authority, che valuterą di volta in volta la necessitą o meno di avviare l’iter autorizzativo ai fini dell’esercizio di tale attivitą; inoltre, secondo l’art.13 della Legge 25 maggio 2004 n. 69 e seguenti modifiche, le strutture sono tenute ad inviare, con cadenza biennale, un’autocertificazione concernente la permanenza del possesso dei requisiti di legge.
  

Per facilitare lo svolgimento di tali sopralluoghi le strutture dovranno compilare e tenere a disposizione le apposite check-list  per i requisiti generali e specifici, integrate con la seguente documentazione:

 

 

 


 

Documenti allegati:

 
Apri

APPARECCHIATURE
 

Apri

CATALOGO ATTIVITA'
 

Apri

ORGANIGRAMMA
 

Apri

IMPIANTI
 

Apri

MODELLO DI PROCEDURA
 



Repubblica di San Marino

Contrada Omagnano, 20 - 47890 San Marino
info.sanita@gov.sm - www.sanita.sm
T +378 (0549) 883 040
F +378 (0549) 883 044