CSD ONU

Commissione Sammarinese per l'Attuazione della Convenzione ONU

La Commissione è’ prevista dall’articolo 5 della Legge 10 marzo 2015 n.28 e resta in carica per un mandato di tre anni rinnovabile per un secondo mandato ed è nominata dal Consiglio Grande e Generale.

Ai sensi dell’art.5, comma 3, della Legge n.28/2015, fino alla concorrenza di Euro 10.000,00 la CSD ONU può attingere al capitolo 1-10-2397 “Fondo per interventi sulla disabilità”.

Competenze

In ottemperanza all’articolo 33 della Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità è istituita la Commissione Sammarinese per l’attuazione della Convenzione (CSD ONU) con il compito di:

- promuovere, tutelare e monitorare l’attuazione della CRPD, tenendo conto dei principi relativi allo status ed al funzionamento delle istituzioni della Repubblica di San Marino per la tutela e la promozione di diritti umani;

- proporre un Piano di azione triennale per la promozione dei diritti della persona con disabilità, identificando priorità, definendo scadenze temporali e strategie sulla disabilità e sulla promozione dell’inclusione lavorativa e scolastica attraverso campagne di sensibilizzazione in collaborazione con la Commissione per le Pari Opportunità; il Piano dovrà anche valutare il raggiungimento degli obiettivi delle politiche sulla disabilità e coordinarsi con il Piano Sanitario e Socio-Sanitario elaborato dall’Authority Sanitaria;

- individuare e proporre meccanismi di coordinamento interno al Governo per agevolare le azioni collegate nei diversi settori e a diversi livelli;

- raccogliere sistematicamente dati, promuovere la realizzazione di studi e ricerche;

- tenere i contatti con le strutture di monitoraggio internazionali;

- predisporre la relazione sullo stato di attuazione delle politiche sulla disabilità.

 

Composizione

E’ composta da sette membri: tre individuati tra i Presidenti delle Associazioni Sammarinesi di persone con disabilità, privilegiando la rotazione triennale, uno in rappresentanza dei sindacati, due individuati dalle forze politiche di maggioranza e uno da quelle di minoranza tra personalità con competenze attinenti ai temi della disabilità.

Almeno uno dei membri della Commissione deve avere anche competenze giuridiche. Non sono previsti compensi per i membri della CSD ONU.

(composizione aggiornata al 24 settembre 2018)

Maurizio Ceccoli (Cooperativa Sociale Involo), Cristina Morri (Associazione Sportiva e Culturale Sordi Sammarinesi), Monica Baldinini (Associazione A.D.H.D.), Angelica Bollini, Mauro Fiorini, Wilson Renzi

 

Sede

Contrada Omerelli ,43- San Marino 47890

presso la sede della Segreteria di Stato per la Sanità e la Sicurezza Sociale 

Contatti

0549 883040 -883046

commissione.sammarinese.disabilita@istituzioni.sm



Repubblica di San Marino

Contrada Omerelli, 43 - 47890 San Marino
info.sanita@gov.sm - www.sanita.sm
T +378 (0549) 883 040
F +378 (0549) 883 044